Travagli interiori

Costretta ad essere tutto per tutti.
Obbligata ad apparire perfetta.
Assillata dall’essere sempre all’altezza della situazione.

Se non sono gli altri a chiederglielo è la donna stessa che se lo impone, secondo la cultura patriarcale che la vuole solo “in un certo modo”.

I travagli interiori delle donne oggi sono più che mai dolorosi. E non sempre riconosciuti. Troppo spesso le lacerazioni spirituali vengono definite “esaurimenti nervosi”. Troppe volte ai disagi piccoli non viene data sufficiente importanza e così si trasformano in grandi. La relazione che le donne hanno con se stesse raramente è equilibrata. Spesso è disagevole. Altre volte è spettrale: parla di anoressia, bulimia, autostima fatta a pezzi, incertezze e rimpianti che scarnificano il corpo e i pensieri.

Per troppo tempo la donna è stata addomesticata mentre la sua anima veniva sepolta lontano. La natura del femminile è stata alterata, saccheggiata, respinta, modificata, coperta di mani di vernice, inchiodata da qualche parte, relegata, devastata, spogliata, bruciata.

Ma senza il contatto con la loro anima femminile le donne diventano pallide e deboli, avvizziscono e si accartocciano come foglie secche. E poi cercano lontano da se stesse le soluzioni.

Che non arrivano.
Ma c’è una possibilità diversa.

Attraverso la scoperta dell’anima femminile la donna può scendere nel suo mondo sotterraneo e costruire il suo regno: perché è un nucleo che vive dentro di lei e mai può essere annientato.

Simona Oberhammer – La Via Femminile

Simona Oberhammer Ideatrice della Via Femminile

Simona Oberhammer

Simona Oberhammer, autrice bestseller Mondadori, oltre alla naturopatia, si dedica alle donne con il programma della Via Femminile per la realizzazione professionale e personale

Scopri la Via Femminile!

Attraverso il “Pensiero di Pancia”.
SCARICA GRATIS l’e-book